"    CIMOLI ANNA    PERCUSSIONI

 

Nasce a Brescia nel 1999, intraprende gli studi presso il Liceo musicale Veronica Gambara di Brescia, conseguito il diploma il 30 giugno 2018.

Prosegue i suoi studi presso la Scuola di Alta Formazione Musicale presso il conservatorio "Arrigo Boito" di Parma frequentando il primo anno del trienno del corso di fagotto.

 

Nel 2016 insegna percussioni e propedeutica musicale presso l'associazione "Viribus Unitis" di Gavardo (BS), mentre nel 2017 è insegnante presso la suola secondaria "Giosuè Carducci" e la suola primaria "Tito Speri, nonchè con l'associaizone musicale "Isidoro Capitanio" (BS).

Dal 2018 insegna percussioni presso il corpo bandistico di Puegnago del Garda (BS) e dal 2019 ha affiancato l'insegnamento presso altre due associazioni del territorio: l'"associazione banda comunale di Rezzato" e l'accademia musicale "Giuseppe Forti" di Botticino (BS).

 

 

 

" MARENGHI ANDREA  CLARINETTO

 

Nasce a Brescia nel 1999, inizia giovanissimo lo studio del clarinetto con Andrea Bontempi che lo porta nel 2013 ad intraprendere gli studi presso il Liceo musicale Veronica Gambara di Brescia con insegnante Mariagrazia Panuccio.

Conseguito il diploma, nel 2018 viene ammesso all’ “Istituto superiore di Studi Musicali Achille Peri” di Reggio Emilia sotto la guida di Giovanni Picciati con cui attualmente studia.


Nel corso degli anni partecipa a numerose masterclass di clarinetto e clarinetto piccolo quali: G. Bonandrini, F. Meloni, V. Paci, A. Carbonare, M. Trapletti, M. Rericha, R. van
Spaendonck.
Durante il suo percorso di studi collabora con diverse orchestre a fiati quali “Orchestra di fiati Brixiae Harmonie” e “Rovereto Wind Orchestra”; con le stesse vince rispettivamente il concorso “Flicorno d’oro” di Riva de Garda e una medaglia d’oro al “World Music Contest” di Kerkrade (NL).

 

Nel 2019 collabora nel ruolo di clarinetto piccolo con la “Civica Filarmonica di Lugano” diretta dal maestro Franco Cesarini.


Nel 2018 viene ammesso a “Musica Mundi international chamber music course & festival” (BE) dove effettua masterclass di musica da camera con, fra gli altri, R. van
Spaendonck, V. Perlin e ha l’onore di suonare nell’orchestra omonima del festival nel ruolo di primo clarinetto sotto la guida di L. Kerbel.
Nella sua carriera ha l’opportunità di collaborare con diversi solisti di fama mondiale quali: M. Vengerov, M. Maisky, S. Mead, A. Fossi, D. Ceste, L. Neccia, T. Leleu.

 

"   ROSINA ALDO   OBOE-CLARINETTO-PIANOFORTE

 

 

Nasce a Roe' Volciano nel 1958, inizia ad apprendere le prime nozioni musicali ad 11 anni con il fratello Mauro ed un gruppo di amici dal Maestro Remo Tura, allora direttore della banda musicale di Roe' Volciano, e stimolato dal padre Francesco già strumentista nella stessa banda.

 

Dopo la scuola media frequenta il "Conservatorio Statale di Musica" a Brescia, diplomandosi in oboe nel 1980.

Durante gli ultimi anni di conservatorio suona nell'orchestra "la Camerata" di Cremona, con il gruppo cameristico "Ansamble città di Brescia" diretto dal maestro Cuscito ed ha partecipato come orchestrale alle riprese del film "la vita di Giuseppe Verdi" per RAI 2.

Sempre nello stesso anno inizia la professione di insegnante di Educazione Musicale nella Scuola Media Statale di Villanuova s/c; diviene anche maestro delle bande musicali di Roe' Volciano e Monte-Gargnano (Navazzo) che dirigerà fino al 1990.

 

Dal 1988 fino a marzo 2005 è maestro della banda musicale di Barghe. Nello stesso anno si iscrive alla SIAE in qualità di compositore ed inizia così ad arrangiare brani famosi per le sue bande e a comporre generi musicali prevalentemente leggeri e i pezzi da lui composti sono più di un centinaio.

Oltre a queste attività è anche organista parrochiale, strumentista in un gruppo di "Liscio-Anni 60" come fisarmonicista, tastierista, clarinettista, saxofonista.

 

Attualmente è insegnante della suola allievi delle bande musicali di S. Felice del Benaco, Puegnago del Garda, Roe' Volciano e strumentista come oboista e clarinettista in tutti questi gruppi musicali.